“Orti solidali in Emilia Romagna”, la pagina Facebook del progetto “Moltiplichiamo le O”

“Orti solidali in Emilia Romagna”, la pagina Facebook del progetto “Moltiplichiamo le O”

Moltiplichiamo le OMoltiplichiamo le ‘O’, ovvero Orientamento, Organizzazione, Occupabilità e Orticultura, i punti cardinali per condivisione e solidarietà” è il titolo del progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna e che ha come capofila il Coordinamento regionale di Ancescao.

 

Il progetto vuol essere una risposta al disagio economico ancora diffuso in Italia, al tema dell’immigrazione e al confronto tra le generazioni attraverso un modo diverso di vedere i centri sociali per anziani che sempre più stanno diventando centri per tutti. La coltivazione degli orti diventa l’altro strumento con cui intervenire per dare risposta al disagio e per creare nuove relazioni sociali tra anziani e giovani, tra cittadini in difficoltà e cittadini che fanno volontariato.
Per raccontare e documentare le azioni che verranno fatte all’interno del progetto, Ancescao di Bologna ha deciso di creare una pagina Facebook (https://www.facebook.com/OrtiSolidaliEmiliaRomagna) dove verranno raccolti gli eventi, le immagini, i video.
Per adesso abbiamo già raccontato quanto si sta facendo al Centro sociale Annalena Tonelli a San Lazzaro di Savena (Bologna), dove anziani e minori si stanno prendendo cura dell’orto e del giardino.
Abbiamo anche parlato dei campi estivi e del doposcuola che tra un po’ partiranno al Lido di Adriano (Ravenna) a cura di Auser . Abbiamo raccontato dei campi estivi organizzati dal Centro Sociale Casoni di Luzzara (Ancescao Reggio Emilia) e così continueremo a fare mano mano che ci arriverà del materiale nuovo. È anche questo è un modo per “Moltiplicare le O”, per rendere testimonianza di un progetto che lega le generazioni, include gli adulti e le famiglie  in condizioni di disagio, si occupa di migranti.
Invitiamo tutte le persone coinvolte nel progetto a inviare il loro materiale a turtle@bandieragialla.it e a tutti gli altri di visitare la nostra pagina Facebook  per  dire …. “Ci piace”!
 

Lascia un commento